Via Meda, ciclista 21enne investita dai Carabinieri

Una ciclista bosniaca, S.B. dell’85, è stata investita ieri da una pattuglia dei Carabinieri vicino corso S. Gottardo. La fiat punto dei Carabinieri stava percorrendo via Meda in direzione corso San Gottardo quando all’altezza dell’incrocio di via Tantardini ha urtato contro la bicicletta guidata dalla giovane. Secondo una prima ricostruzione la donna avrebbe attraversato la strada con il semaforo rosso. La giovane è stata trasportata d’urgenza al Policlinico dove è giunta in gravissime condizioni.