Medici e odontoiatri scelgono ancora Parodi presidente

Sarà ancora l’onorevole Eolo Parodi a guidare l’Enpam, l’ente nazionale di previdenza e assistenza dei medici e degli odontoiatri. Ancora una volta i 103 presidenti degli Ordini provinciali italiani hanno affidato l’avvenire previdenziale degli oltre 400 medici e odontoiatri, in attività e pensionati, al parlamentare ligure. Nel corso del Consiglio nazionale, Parodi ha presentato un Bilancio consuntivo per il 2004 che ha soddisfatto gli iscritti. «Nonostante ci sia ancora chi cerca di infangare ciò che facciamo e ci siano colleghi che si aspettano da noi “miracoli”, riteniamo di consegnare a chi verrà un Ente che può salvaguardare, con una “speranza di vita” di quarant’anni, le pensioni di tutti gli iscritti e costruire la previdenza dei nostri giovani - ha scritto Parodi sul giornale dell’ente -. L’Enpam ha bilanci tali da impedire manovre pesanti; funziona e funzionerà per essere sempre al servizio di tutti i medici e gli odontoiatri. Questo è motivo di orgoglio, che ci permette di guardare negli occhi chiunque, consci di aver fatto molto di più del nostro dovere»

Annunci

Altri articoli