Il medico di Welby: «Non staccate la spina»

Ieri è stata una giornata di attesa per la sentenza del tribunale sul caso Welby, ma il giudice ha deciso di prendere tempo. Il medico dell’uomo, le cui condizioni stanno peggiorando, chiede che non venga staccata la spina e invita a rigettare il ricorso. Intanto il disegno di legge sulle coppie di fatto verrà messo a punto dal governo. In Consiglio dei ministri dopo un lungo braccio di ferro con il vicepremier Francesco Rutelli, che avrebbe preferito affidare l’iniziativa legislativa al Parlamento, e nonostante il parere contrario di Mastella, ha vinto la linea di Barbara Pollastrini, titolare del dicastero sulle Pari opportunità.