Medigene cresce a Francoforte

New York mantiene la tendenza al rialzo, sorretta dalle notizie aziendali, nel complesso positive. I tre principali indici hanno realizzato una performance superiore al mezzo punto percentuale, e ciò grazie alla ripresa del titolo Aig, dopo il compromesso con la Sec sulle contestate irregolarità contabili. Guadagna intorno al 6% Xm Satellite, ma vola anche Best Buy (più 8,1%), per una revisione al rialzo dei risultati 2005. La realizzazione di un nuovo software di posta elettronica ha premiato Research in Motion, che cresce più del 4%. In Europa gli indici delle principali Borse salgono di oltre l’1%, con Londra (più 1,4%) che si pone in prima linea, per una nuova impennata di Baa (più 3,9%), dopo l’offerta di acquisto della spagnola Grupo Ferovial, che a Madrid cede il 2,3%. Bene Francoforte, con Medigene in crescita del 4,6% grazie al brevetto europeo su un nuovo farmaco. Pollice verso a Zurigo per Micronas, che arretra del 6%, per minori ordinativi nel fine 2005.