Mediobanca In cda l’ispezione di Bankitalia «senza rilievi»

È durata circa un’ora e mezza la riunione del cda di Mediobanca di ieri, presieduto da Cesare Geronzi, nel corso della quale è stata illustrata la relazione relativa all’ispezione effettuata dalla Banca d’Italia. Lo ha riferito una fonte vicina al cda. Il consiglio ha ascoltato la relazione sull’ispezione di Bankitalia «iniziata a maggio e conclusa circa un mese fa». La relazione è stata svolta da un rappresentante della Banca centrale. La fonte non ha riferito i dettagli ma ha detto che è andato «tutto bene» e che l’ispezione «si è chiusa senza rilievi». Per il resto si è trattato di un Cda di ordinaria amministrazione, durante il quale è stata anche data lettura del verbale della seduta precedente, la prima del nuovo Consiglio nominato dall’assemblea del 28 ottobre scorso dopo l’addio alla governance duale. Uno dei consiglieri presenti ha riferito che non si è parlato di temi come Alitalia-Air France, né di Telco-Telecom, né delle misure che il Governo si accinge a varare a sostegno delle banche e dell’economia.