Mediobanca elegge il cdg

Mediobanca si prepara a chiudere il cerchio delle nuove nomine. Oggi pomeriggio, alle 14.30, è prevista la riunione del consiglio di sorveglianza, presieduta da Cesare Geronzi, che da ieri è entrato nel pieno esercizio delle sue funzioni. Il cds, oltre che per la nomina dei comitati interni, è chiamato a eleggere il comitato di gestione e il suo presidente. La nomina di Gabriele Galateri, presidente uscente del vecchio cda, è data per improbabile, mentre prende forza l’ipotesi di eleggere Renato Pagliaro al vertice, nominare Nagel consigliere delegato, e inserire nel board anche i vicedirettori generali Vinci, Cereda e Di Carlo. Mancano conferme sul nome dell’ultimo consigliere, un indipendente. Galateri diventerà comunque presidente di una società del gruppo. Mentre i suoi incarichi nei cda di Generali e Rcs andranno ridiscussi.