Mediobanca lancia nuovi "Pronti contro termine"

"Chebanca!" amplia la propria offerta e propone agli investitori una nuova opportunità di risparmio, "capace di rispondere alle crescenti necessità dei clienti"

«Chebanca!», la banca retail che fa capo al gruppo Mediobanca, amplia la propria offerta e propone agli investitori una nuova opportunità di risparmio: i Pronti contro termine.

Peculiarità del prodotto, primo in assoluto per il mercato italiano, consiste nel fatto che per sottoscriverlo è sufficiente avere presso l'istituto il Conto deposito che non ha costi di apertura, né di gestione né di chiusura, con il bollo di 1,81 euro per ogni operazione di sottoscrizione come unica spesa.

Non è quindi necessaria l'apertura di un dossier titoli e questo riduce sensibilmente i costi di accesso. «Abbiamo voluto rendere disponibile a tutti - spiega l'amministratore delegato di «Chebanca!», Christian Miccoli - un prodotto che solitamente si rivolge a un pubblico finanziariamente più evoluto, riducendo i costi di accesso al servizio, diversificando la durata dell'investimento e consentendo di rientrare in possesso del proprio denaro prima della scadenza senza pagare penali».

La durata dei Pronti contro termine varia da 2 a 4 a 8 mesi, con remunerazione netta rispettivamente pari all'1,49%, all'1,93% e al 2,36%. Sarà possibile annullare l'operazione prima della scadenza, rientrando in possesso dell’intera somma investita. «Strategicamente i Pronti contro termine - conclude Miccoli - rappresentano una naturale evoluzione della nostra offerta di risparmio e un ulteriore passo avanti nello sviluppo di un portafoglio prodotti capace di rispondere alle crescenti necessità dei nostri clienti».