Mediobanca Spegne le voci di integrazione con Generali

Mediobanca definisce le indiscrezioni di stampa su «un’operazione di concentrazione» tra Piazzetta Cuccia e Assicurazioni Generali come «destituite di ogni fondamento». In una nota diffusa su richiesta della Consob, l’istituto comunica che «non sono convocate né sono previste riunioni degli organi sociali per le determinazioni da assumere nell’assemblea convocata da Assicurazioni Generali in materia di rinnovo del consiglio di amministrazione». In Borsa, Mediobanca più 5,9%, Generali più 1,45%.