Un mediocre giallo ad alta quota

RED EYE
Dura poco l’eccitazione della bella Lisa che sul volo verso Miami s’inebria per Jackson, il fascinoso vicino di posto adocchiato già all’imbarco.
Altro che principe azzurro, quello è un terrorista pronto a renderla orfana di padre se la ragazza non l’aiuterà a uccidere un importante uomo politico. Risponderà chi se ne frega o cederà al ricatto? In sintesi un mediocre giallo ad alta quota e infima credibilità del veterano Wes Craven.