Al via Mediterranea Acque

Stipulato l’atto di fusione per incorporazione di Genova Acque, Acqua Italia e Acquedotto De Ferrari Galliera in Acquedotto Nicolay, che assumerà la denominazione di Mediterranea delle Acque. L’operazione conclude il percorso di riassetto, promosso dalla controllante Amga, dei servizi idrici di Genova. La fusione determinerà l’estinzione di Acquedotto De Ferrari Galliera le cui azioni saranno revocate dalla quotazione dal 7 giugno prossimo. Il capitale sociale di Mediterranea delle Acque aumenterà di oltre 12 milioni, raggiungendo l’importo di 15,33 milioni.