Medusa fredda con il Lido ma «The Wicker Man» ci sarà

Alla fine The Wicker Man sarà a Venezia, nella sezione di Mezzanotte. Sembrava che il film, remake di un cult horror dei primi anni Settanta con Christopher Lee, fosse finito nella polemica tra la Medusa e il direttore Marco Müller, con il rischio di essere ritirato in segno di «ritorsione» dopo la conferenza stampa ufficiale. Invece no. I rapporti tra la casa di distribuzione e la Mostra continuano ad essere freddi, ma il film di Neil LaBute, prodotto e interpretato da Nicolas Cage, si vedrà comunque al Lido in anteprima europea.
«Per quanto ci riguarda, abbiamo deciso di mettere a disposizione la copia in nostro possesso», spiega Giampaolo Letta, amministratore delegato di Medusa.
La storia vede uno sceriffo, appunto Nicolas Cage, arrivare su un'isola per cercare una bambina misteriosamente scomparsa. In breve, capisce che gli abitanti gli stanno nascondendo la verità e che dietro il mistero si celano strani riti pagani.