Al Meeting la storia del suo pensiero Da settembre il saggio in libreria

È stato presentato al Meeting di Rimini il libro Ratzinger professore di Gianni Valente (San Paolo, pagg. 210, euro 17). Il volume, da ieri presente alla libreria del Meeting, sarà distribuito dai primi di settembre in tutta Italia. Si tratta di una lettura affascinante, poiché riguarda quegli anni in cui il futuro Benedetto XVI si dedicò all’insegnamento della teologia, formando decine e decine di allievi autorevoli e dimostrandosi un punto di riferimento per tutti i più importanti teologi d’Europa. Come Karl Rahner, al cui pensiero Ratzinger si avvicinò proprio quando stava finendo la tesi su San Bonaventura che gli avrebbe permesso di «abilitarsi» all’insegnamento. Il giornalista e scrittore Gianni Valente non solo ha ripercorso in pagine illuminanti il metodo di studio e di didattica del futuro Papa - impegnato sia nel portare all’interno della sua teologia argomenti di attualità, o addirittura scomodi, sia nella ricerca costante di un’armonia dialettica con gli allievi e la Chiesa di Roma - ma ha anche tracciato la formazione del suo pensiero storico e filosofico. Ratzinger professore diventa così un perfetto vademecum per conoscere il pensiero del Papa, e anche di uno dei più sottili e progressisti teologi degli ultimi decenni: come possiamo leggerlo nei suoi scritti, pubblicati quasi tutti da San Paolo. Come: Europa. I suoi fondamenti oggi e domani, La comunione nella Chiesa, Il Dio vicino, Introduzione allo Spirito della Liturgia.