È meglio bere l’acqua che scende dal rubinetto

Egregio signor Clemente C. Kaiser ho letto in suo scritto «ecco come l’acqua del rubinetto diventa ottima». Da quel giorno bevo solo «l’acqua del sindaco». Al sapore dell’acqua darei un 6 e mezzo. Ma ciò che mi lascia perplesso è uno strato di sedimenti leggerissimi. Quasi trasparenti, che si forma sulla superfice dell’acqua dopo l’ebollizione. Lascio decantare l’acqua dalla sera al mattino seguente, ma tale strato rimane sempre al suo posto senza precipitare sul fondo. Aggiungo che l’acqua del mio rubinetto non arriva direttamente ma attraverso un recipiente molto vecchio. Forse la causa è questa? Comunque verso l’acqua dal bollitore alla bottiglia di vetro con un imbuto e telo fine. A questo punto mi consiglia di continuare. Ringrazio e porgo distinti saluti.