La Melandri non acciuffa Nancy Pelosi

Giovanna Melandri (nella foto) ci ha provato in ogni modo a incontrare Nancy Pelosi in visita a Roma. Niente da fare. Respinta. E la goffa rincorsa ha messo di buon umore anche i dirigenti del Pd che, lontani da orecchie indiscrete hanno commentato: «Saranno pure democrats ma non hanno certo la sveglia al collo». E così, come scrive Italia oggi, sarebbe emerso che la Melandri, vantando forse i natali newyorkesi ha telefonato con insistenza a Nancy e, pur di stringerle la mano e condurla nello studio di Veltroni, non ancora dimissionario, le avrebbe provate tutte. Poi la bocciatura definitiva: l’agenda di Nancy è piena. Il resto ce l’hanno messo Soru: la sconfitta. E Veltroni: le dimissioni.