Menchov idea per il Tour de France

Il ciclista russo è proposto dagli esperti Snai all'invitante quota di 9 contro 1

Finite le emozioni del Campionato Europeo con legittima soddisfazione di chi ci ha seguito, puntando all’inizio del torneo sulla Spagna quotata a 6,5, il colorato mondo delle scommesse non va in vacanza.
Sabato comincia il Tour de France, la corsa di ciclismo più intrigante della stagione e sono appena arrivate le quote per centrare il corridore che porterà a Parigi il 27 luglio la maglia gialla al traguardo finale.
Mi sono consultato con un vero esperto di ciclismo, l’amico Fausto Ferretti che ha consigliato di puntare sul russo Menchov offerto dai quotisti Snai a 9 contro 1. «È uno che non molla mai né in salita né a cronometro», il commento di Ferretti. Cunego è quotato a 12 contro 1 come Schleck, mentre il favorito del banco è Cadel Evans a 3,75 seguito da Valverde a 6. In totale sono 20 i corridori su cui si può puntare «nominalmente» mentre se si sceglie uno fuori elenco, si deve scommettere sulla voce altro, offerta a 5.
Passando al motociclismo ed in particolare al campionato Superbike, c’è da rilevare che il dominatore della prima parte della stagione, Troy Bayliss lo si può giocare «campione» a 1,50 seguito da Checa a 5, Haga a 8, mentre il nostro Max Biaggi che domenica è giunto secondo in una delle due prove è quotato a 50 contro 1. La sensazione è che l’impresa del romano sia disperata mentre puntando su Bayliss si va alla cassa, guadagnando pochi ma sicuri quattrini.
Sono uscite le quote del prossimo campionato di Serie A. Favorita la solita Beneamata Inter a 2,40 seguita dal Milan a 2,80, la Juventus a 5,50 e la Roma a 7, una quota quest’ultima, tutt’altro che disprezzabile come quella della Fiorentina offerta addirittura a 25. Che Prandelli riesca a compiere l’ennesimo miracolo?