Mendes gira il nuovo 007: «Sarà un film ricco d’azione»

Sono iniziate le riprese del nuovo 007 che s’intitola «Skyfall» e sarà girato tra Londra, Shangai, Istanbul e la Scozia. Il film sarà nelle sale il prossimo ottobre, quando James Bond compirà 50 anni. Protagonista è ancora Daniel Craig mentre il suo nemico questa volta sarà Javier Bardem. Il regista Sam Mendes ha subito smentito le voci di uno 007 più sommesso dichiarando: «La sceneggiatura è fantastica e ha tutti gli elementi di un classico film di Bond tra cui tantissima azione». Il regista ha aggiunto di aver sempre amato i film di 007, ma di essere rimasto particolarmente colpito quando nel 2006 vide «Casino Royale», una pellicola che, a suo avviso «aprì tutta una serie di nuove possibilità e sfide per il personaggio di Bond» rendendolo in un certo senso più umano e reale. Le Bond Girls saranno la francese Berenice Marlohe, che interpreterà «l’affascinante ed enigmatica» Severine e l’inglese Naomie Harris, nei panni dell’agente Eve. Judi Dench tornerà per la settima volta ad interpretare M, mentre a comparire per la prima volta nella serie saranno Ralph Fiennes, Albert Finney e Ben Whishaw. Della trama per ora si sa soltanto che non ha alcun legame con le altre pellicole della serie.