Meningite, al Torrino 2 bimbi in osservazione

«Quale ceppo virale? Quanti casi ci sono realmente? Quale la profilassi più giusta da seguire? Quanto è lungo il tempo dell’incubazione della malattia? Quali sono i sintomi?». Sono state queste le domande più frequenti fatte dai genitori degli 800 alunni del complesso scolastico «Orsa Maggiore» ai medici specialisti. La scuola si trova al Torrino e lunedì scorso è stato riscontrato un caso di meningite. Una riunione straordinaria voluta dalle istituzioni territoriali e scolastiche per tentare di rassicurare tutti i genitori sulle tematiche sanitarie. La bambina sta meglio, altri due bimbi sono in osservazione.