Meno luce di così...

E poi dicono che non siamo ridotti al lumicino. Agenzia Ansa delle 18.38 di ieri: «Palazzo Chigi. In occasione della giornata del risparmio energetico “M’illumino di meno”, in ricordo del terzo anniversario del protocollo di Kyoto sul clima, il Consiglio dei ministri si è svolto a lume di candela». Splendida idea: dopo aver lasciato al buio l’Italia, ora Prodi ha deciso di lasciare al buio i suoi ministri. Ma è proprio il caso di dire che il gioco non vale la candela: anche con tutte le lampade accese, in fondo, non sono mai riusciti ad essere davvero illuminati.