Meno ristoranti convenienti

La qualità in Italia abbonda, ma quanto costa? Troppo, soprattutto quando si cerca di coniugare buon cibo a buon prezzo, il bene/maledetto rapporto qualità-prezzo che tutti cercano ma sempre più raramente trovano. La stessa guida del Gambero Rosso al momento di contarli si è fermata a 29 contro i 45 della passata edizione. «La politica dei prezzi tende purtroppo verso l'alto e nel giudicare teniamo pure conto del contesto in cui un oste opera perché Milano e Matera sono realtà diverse», ha detto il curatore Marco Bolasco. Da rimarcare il caso della Madia, quella a Brione in provincia di Brescia (Cuttaia è invece re in quella di Licata in Sicilia): una tavola da oscar della bontà e del prezzo contenuto (30 euro senza le bevande), ma anche una delle tre insegne premiate per l'offerta di formaggio francese (sponsor ci cova). Le altre due? Il San Martino a Treviglio (Bergamo) e Roscioli a Roma.