Meno utili sulla Poltrona Frau

I risultati del primo trimestre 2008 di Poltrona Frau, con ricavi in crescita del 6,9%, ma con utile ed ebitda in calo, confermano il periodo di transizione del gruppo che, da realtà locale, si avvia a diventare una multinazionale, con interessi soprattutto in Medio Oriente ed in Brasile. Un programma di internazionalizzazione che fa parte del piano industriale triennale 2008-2010 che, secondo Luca di Montezemolo, prevede una crescita annua intorno al 12%.