Mentana dà forfeit ai «Telegatti»: è polemica sui criteri di scelta

Come anticipato dal Giornale, saranno Vanessa Incontrada e Claudio Bisio a condurre la Notte dei Telegatti 2007 nella quale verranno svelati i vincitori del Gran Premio dello Spettacolo organizzato da Tv Sorrisi e Canzoni. La serata si svolgerà il 25 gennaio all’Auditorium di Roma e verrà trasmessa in prima serata su Canale 5. Intanto, si sono concluse ieri le votazioni del pubblico, tramite sms, per scegliere i vincitori. Il forfait dell’ultimo giorno di Enrico Mentana con Matrix non ha trovato sostituiti in tempo utile. La sfida per l'informazione e l'approfondimento rimane così un gioco a due fra Lucignolo di Italia 1 e Le invasioni barbariche de La7. Ma il forfait di Mentana fa discutere. «Troppi esclusi - ha spiegato, citando come esempio - Porta a Porta, Otto e Mezzo,Ballarò, L'infedele, Anno Zero e Report». «Le polemiche in genere le fanno gli esclusi: stavolta ho voluto rimarcare un'anomalia da garantito e forse anche da favorito. Avrei potuto star zitto e magari incassare un possibile Telegatto, e invece ho voluto porre la questione per amor di chiarezza«. La decisione di Mentana piace a Michele Santoro («Ha fatto bene») e a Bruno Vespa: »Enrico mi ha preannunciato la sua scelta - dice - che ho molto apprezzato anche perché io stesso ho chiesto a Sorrisi e canzoni che il mio programma fosse escluso dalla gara, in quanto non mi piace il modo in cui si vota: chi riesce a farsi telefonare di più, vince. Abbiamo così segnalato a Sorrisi l'opportunità di stabilire criteri diversi«. Mario Giordano, direttore di Studio Aperto e curatore con Claudio Brachino di Lucignolo, precisa: «Non ho l'abitudine di scegliere i miei avversari e chi è o no all'altezza di competere con me. Tanto più che i Telegatti si basano sul voto popolare».