MERCANTI DI TURISMO

Gentilissimo dottor Lussana, ancora un volta lei ha centrato il problema: la mancanza di mentalità turistica nella nostra regione.
Siamo tutti d’accordo che questa è stata una stagione bruttina dal punto di vista metereologico e accorta per le tasche degli italiani, ma il declino dei borghi liguri, seppur lento è costante negli anni. Ce ne accoRgiamo però soltanto se facciamo un’analisi serena del fenomeno, se facciamo un bilancio di fine anno, e lo facciamo in pochi, altrimenti si mugugna d’inverno ed ai primi raggi di sole si alzano i prezzi per pareggiare il mancato incasso dei week-end precedenti. Mi dica un po’: è possibile pagare una camera in un bed & breakfast 120-150 euro al giorno, quando gli stipendi medi delle persone non superano i 1500? È normale dare una camera in albergo soltanto se si garantiscono i due pernottamenti del venerdì e sabato, salvo poi mercanteggiare in extremis i prezzi, quando ci si accorge il sabato di averle ancora vuote?
Il commercio d’altra parte è libero mercato (...)