Mercatini di Natale linea dura sui falsi

«Per un capo falso ci rimetti la pelle». È lo slogan che appare sui volantini anti-contraffazione stampati dal Comune e che verranno distribuito a partire da oggi, con l’avvio ufficiale degli Oh Bej Oh Bej e di tutti i mercatini che animeranno il Natale milanese, alle migliaia di visitatori attese per le strade del centro. Dichiara l’assessore alle Attività produttive, Tiziana Maiolo: «Il rischio concreto derivante da questa attività illegale sono danni alla salute, perdita di posti di lavoro e appoggio indiretto alle organizzazioni mafiose. Il Natale - prosegue la Maiolo - è più sicuro se riusciamo a difenderci dai pericoli della contraffazione». E quanto alla presenza degli abusivi nell’area del Castello, assicura: «Non ci saranno. Tolleranza zero verso chi non rispetta le regole e crede di potersi sistemare dove vuole».