Mercatino al Museo Luzzati

Oggetti, teatrini e sagome realizzati da allievi su disegni di Emanuele Luzzati, pezzi unici tridimensionali che rappresentano i rinomati Pulcinella, Hansel e Gretel, Papageno e le scatole teatrino con il tipico tratto e i fantastici colori del Maestro Luzzati: un'idea regalo originale e preziosa per gli amici e la famiglia. Tutto questo si può trovare a partire da sabato alle 10 al Mercatino di Porta Siberia promosso dal museo Luzzati. Nel Mercatino si potranno poi trovare le grafiche e i multipli delle opere del Maestro, tra cui in esclusiva sono le xilografie acquerellate a mano e le litografie su pietra.
Tra gli oggetti le carte incorniciate in carta di Varese, le borsine, le magliette, cuscini e, più preziosi, i mezzari de «Il flauto magico» e «Il sogno di una notte di mezza estate» e quelli su Genova disegnati da Flavio Costantini dal titolo «Genova e l'arte della Navigazione».
Da tenere d'occhio anche le ultime, rare copie dei manifesti che Luzzati ha realizzato per spettacoli teatrali e mostre in tutto il mondo. Infine in vendita la maggior parte dei libri che il Maestro Luzzati ha pubblicato. L'ingresso al Mercatino è gratuito ed è aperto fino al 6 gennaio 2008 dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18.
Sabato alle 16 e domenica (doppia replica ore 11 e 16) appuntamento per i bambini al Museo Luzzati con Il Flauto Magico, cantastorie e burattini uno spettacolo prodotto da Nugae srl e dall'Associazione Mozart Italia, sede di Genova con la regia di Fabrizio Matteini e l'aiuto alla regia di Cristina Cavalli. Nel teatrino costruito da Francesca Parodi l'attore Matteo Alfonso sarà il cantastorie e manovrerà i burattini dei tanti personaggi per accompagnare i piccoli nella storia del flauto magico e nella bellissima musica di Mozart.