Mercatino romeno smantellato da vigili e polizia

Mercato abusivo smantellato ieri mattina a piazzale Ennio Flaiano. Quindici persone, quasi tutte romene, sono state accompagnate presso l’Ufficio Stranieri della Questura di Roma per essere identificate in seguito al controllo effettuato dal IV Gruppo di Polizia Municipale, dal Commissariato di Polizia di Montesacro e dalla Squadra Volanti in piazza Flaiano, dove era stato allestito un vero e proprio mercato delle «pulci». Nel vasto parcheggio del piazzale gli agenti intervenuti hanno trovato almeno 500 venditori, tutti romeni. Gli agenti hanno rimosso trenta quintali di merce usata, igienicamente non trattata, proveniente direttamente dai cassonetti per i rifiuti solidi urbani, tra cui vecchi giochi, bambole rotte, qualche piatto di ceramica, passeggini senza ruote, abiti vecchi. Tutta la merce è stata portata dai mezzi dell’Ama presso la discarica. L’intervento ha visto impegnate nove autopattuglie e due motociclisti della Municipale, per un totale di 37 agenti, e sei pattuglie della Polizia di Stato. Applausi da parte dei residenti agli agenti della polizia.