Mercato auto in crescita: Fiat segna +30,7%

Ancora in crescita le immatricolazioni di
auto in Europa. A novembre il
settore ha registrato un aumento
delle vendite del 26,6% su base annua. Si riduce il calo tendenziale da inizio anno. Molto bene il Lingotto: segni positivi per
tutti i brand

Bruxelles - Ancora in crescita le immatricolazioni di auto in Europa. A novembre, secondo i dati diffusi dall’Acea (l’Associazione dei costruttori automobilistici europei) il settore ha registrato (Europa a 27 e Paesi Efta) un aumento delle vendite del 26,6% su base annua a quota 1.182.082 veicoli. Si riduce il calo tendenziale da inizio anno: nei primi undici mesi del 2009 le immatricolazioni hanno registrato un calo del 2,8% a fronte del -5% dei primi dieci mesi. Da gennaio a novembre del 2008 si era registrata una flessione del 25,8%.

Boom di immatricolazioni Aumenti ancora più marcati negli altri principali mercati europei: In Italia a novembre la crescita è stata del 31,2% a 182.976 unità (-1,4% da inizio anno). In Francia le immatricolazioni sono cresciute del 48,3% (+7,6% da gennaio) in Germania del 19,7% (+25,4% da gennaio), in Spagna del 37,3% (-20,8% da gennaio) e in Gran Bretagna del 57,6% (-8,8% da gennaio). A ottobre l’incremento era stato in Europa era stato dell’11,2% mentre, per quanto riguarda il mercato italiano, a ottobre si era registrato un incremento del 15,7%. Nei primi dieci mesi il mercato nazionale aveva segnato un calo delle vendite del 3,9%.

Fiat ancora in crescita Per Fiat volumi in crescita nei principali mercati europei: l’aumento a novembre nell’Europa a 15 più Paesi Efta è del 30,7%. Segni positivi per tutti i brand: Fiat, si legge in una nota del Gruppo, incrementa le vendite del 33,3%, Lancia del 37,9% e Alfa Romeo del 4,5%. Nel progressivo annuo il gruppo è in netta controtendenza: cresce del 6,2% mentre il mercato cala dello 0,7%. Prosegue il trend di crescita delle vendite di automobili in Europa. In novembre le immatricolazioni sono state 1 milione 117 mila, il 30,6 per cento in più rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Le costanti crescite degli ultimi mesi hanno fatto sì che le vendite totali nei primi 11 mesi del 2009 siano quasi ai livelli del 2008: complessivamente sono state immatricolate 12 milioni 628 mila auto, lo 0,7 per cento in meno rispetto all’anno scorso. La quota di mercato per Fga è stabile all’8,3 per cento. In tutti i principali mercati europei, Fiat Group Automobiles registra volumi in crescita, ottenendo un vero exploit nel Regno Unito (+136 per cento con quota al 4,3 per cento, in aumento di 1,4 punti percentuali) e ottimi risultati in Germania (+25,6 per cento i volumi), in Francia (volumi in crescita del 32,9 per cento) e in Spagna (volumi a +18,7 per cento). Con oltre 1 milione 118 mila immatricolazioni nel progressivo annuo