Il mercato crede alle voci di nozze con Bernabè E Mediaset guadagna

Mediaset ha chiuso la giornata a Piazza Affari tra i titoli di testa del listino, in rialzo del 2,10%, sull’onda delle voci, tornate a circolare da qualche giorno, su una possibile fusione tra il gruppo del Biscione e Telecom Italia, gruppo guidato da Franco Bernabè. «Tutto il settore media ne risente in maniera positiva e soprattutto tutto il gruppo che fa capo a Berlusconi», afferma un analista. Lunedì, comunque, l’amministratore delegato di Mediaset, Giuliano Adreani, interpellato sulla questione, ha definito «una bischerata» l’ipotesi di fusione con Telecom. In effetti, l’operazione andrebbe contro quanto previsto dalla legge, secondo cui un’azienda che ha il 40% dei ricavi nel settore delle comunicazioni, non può superare il 10% del Sic (Sistema integrato comunicazioni), attraverso società collegate e controllate.