Mercato in crescita Nokia in testa: 35%

Le vendite di telefonini su base mondiale si sono attestate nel terzo trimestre a 251 milioni di unità, con una crescita del 21,5% rispetto allo stesso periodo del 2005. Al primo posto nella classifica produttori c’è sempre Nokia. Secondo Gartner Group, l’azienda numero uno mondiale nei telefonini ha distanziato le rivali aggiudicandosi una quota di mercato del 35,1% a fronte del 32,5% di un anno prima. Al secondo posto l’americana Motorola, a sua volta in crescita al 20,6% dal 18,7%. In calo le sudcoreane, con Samsung che arretra al 12,2% dal 12,5%, Lg dal 6,5% al 6% e Benq dal 4,7% al 2,4%. Progressi, invece, per Sony Ericsson, in aumento dal 6,7% al 7,7%. A fronte dell’andamento dei primi nove mesi e della domanda proveniente da Cina e India, Gartner ha rivisto al rialzo le stime per il 2006, con vendite pari a 986 milioni di telefonini contro i 960 milioni di unità previsti.