Mercato dell’Est blitz della polizia: 28 i clandestini

I poliziotti della Questura di Milano hanno effettuato un controllo straordinario alla stazione della metropolitana di Cascina Gobba, dove il sabato c’è il cosiddetto «Mercato dell’Est»: sono stati controllati 60 cittadini stranieri.
Ventotto romeni sono stati accompagnati in Questura per verificare la loro posizione amministrativa, un cittadino romeno è indagato per ricettazione: aveva quattro confezioni di telefoni cellulari e una videocamera.
Altri controlli hanno interessato la stazione della metro di Rogoredo, dove una trentina di persone sono state identificate: una decina di varie nazionalità è stata accompagnata in Questura per accertamenti.