Mercato delle case Le occasioni migliori a Spezia e Imperia

È la Spezia la città dove il calo dei valori immobiliari si sentirà di più nel 2009 (-10,20%). Seguono Imperia (-8,20%), Genova (-6,5%), Savona (-5,80%). I dati sono contenuti nella «Guida al Mercato Immobiliare della Liguria - Osservatorio 2009» realizzata dalla Fiaip Liguria in collaborazione con il Banco San Giorgio. «È un buon momento per acquistare» afferma Rocco Attinà, ex presidente della Fiaip, illustrando la ricerca che ha preso in considerazione 235 comuni liguri. La previsione per il 2010 è di una stabilizzazione del mercato.