Mercato Doppio scambio tra Parma e Genoa Paloschi-Antonelli per Palladino-Modesto

Parma. É andato in porto il primo scambio doppio lungo l’asse tra Genoa e Parma, due club che in passato avevano avuto anche un litigio clamoroso tra i due patron, Ghirardi da una parte e Preziosi dall’altra. Il Parma ha lasciato partire per il Grifone il centravanti Alessandro Paloschi (reduce da un noto infortunio muscolare) e il terzino Antonelli, ritirando in cambio dal Genoa Modesto e Palladino, in rotta con il club dopo la partenza di Gasperini, il tecnico che lo aveva voluto e difeso prima dell’esonero e dell’arrivo di Ballardini. L’operazione, secondo talune indiscrezioni, avrà un valore complessivo di circa 7,5 milioni di euro.