Mercato Inter Cena Branca-Mendes per Deco e Carvalho E spunta anche Tevez

Scontata l’elezione di Florentino Perez a presidente del Real, meno tutti gli acquisti che ha promesso. Lunedì sera era a una cena al Peña, club di soci madridisti, e ha ripetuto di avere in mano da un mese la firma di Kakà, non quella di Cristiano Ronaldo con il quale ha smentito qualsiasi preaccordo. Su Mourinho ha detto: «Non capisco perché mi accusino di comportamento scorretto, non sono ancora presidente, quindi posso parlare con chi voglio. Non ho mai incontrato Mourinho, sento il suo procuratore Mendes perché mi chiama continuamente». Dichiarazioni pesanti. Del resto Mendes chiamava assiduamente Moratti mentre sulla panchina c’era Mancini. Ieri sera cena tra Branca e Mendes, nei piatti Ricardo Carvalho e Deco: Abramovich vorrebbe disfarsi dei suoi portoghesi e li ha offerti a Mourinho. Da registrare inoltre, il tentativo dell’Inter di far accettare Quaresma al Genoa. I nerazzurri stanno poi pensando a Tevez, trattativa concreta, 26 mln per il suo cartellino, ingaggio di 4mln che vorrebbe portare a 6,5. Anche per Hamsik ci sarebbe un ritorno di interesse in cui rientra Robert Acquafresca che piace a De Laurentiis. Il Mirror assicura che domenica Emmanuel Adebayor giocherà l’ultima partita con l’Arsenal, poi sarà del Milan. Chiude Preziosi, presidente del Genoa: «Crespo è nostro al 99,9%».