Mercury, servizi esclusivi e un parco veicoli sempre più virtuoso

Piccola ma agguerrita, la società veronese Mercury guidata da Italo Folonari ha più che raddoppiato in quattro anni il proprio parco veicoli. Più che sui numeri, Mercury punta sui servizi, come la consegna a domicilio al cliente della vettura sostitutiva di pari livello, e l’attenzione all’ambiente. L’azienda della famiglia Folonari è stata la prima in Italia certificata Iso 14064-1 per aver compensato le emissioni di anidride carbonica generate dalla propria flotta (oltre 1.100 modelli, un parco di tutto rispetto, che annovera Aston Martin, Porsche, Maserati, Audi Rs, Bmw M nonché Mercedes Amg). «La clientela - spiega Folonari - è resa consapevole delle emissioni generate dal veicolo che sta per utilizzare. Il marchio Proaura, a beneficio dell’aria e dell’atmosfera, dimostra l’attenzione dell’azienda alla piena efficienza della propria offerta».