Merini e Cannavò salutano Padre Bossi

Una festa per Padre Bossi. Il missionario rapito nelle Filippine lo scorso giugno sta per tornare laggiù. L’Associazione italiana Carlo Urbani, la Provincia e il Comune organizzano una serata spettacolo con raccolta fondi (lunedì 14, Istituto dei Ciechi, ore 20,30, via Vivaio 7) dal titolo «Buon viaggio, Padre Bossi». Molti i personaggi che hanno scelto di salutare di persona il missionario: il calciatore del Milan Rino Gattuso, impegnato in attività solidali, la poetessa milanese Alda Merini, il direttore del Sole 24Ore Ferruccio De Bortoli, il giornalista Candido Cannavò, Santo Versace e Giuliana Urbani, la moglie del medico «eroe della Sars».