La Merkel in ascesa Spd in caduta libera

Berlino. Premiati la Merkel e Lafontaine, crollano i socialdemocratici. È questo l’esito di un sondaggio condotto dal settimanale tedesco Stern, che dà la Spd in caduta al 24%, mentre Die Linke, la sinistra radicale di Lafontaine, vola al 13% superando i Verdi e collocandosi come terza forza politica del Paese. Cdu-Csu, i cristiano-democratici, si confermano al primo posto con il 39%, raggiungendo insieme ai liberali, per la prima volta dopo le elezioni del 2005, la maggioranza assoluta nelle intenzioni di voto. Il sondaggio evidenzia la popolarità ottenuta dalla Merkel, grazie soprattutto ai recenti fatti di politica estera: il G8 di Heiligendamm e il vertice europeo a Bruxelles. Il 42% degli elettori socialdemocratici la voterebbe in caso di elezione diretta.