«Il merlo indiano» alla Feltrinelli

Domani alle ore 18,30 alla Feltrinelli di Piazza Piemonte 2 Lella Costa e Gian Paolo Serino presentano il libro di Daniela Rossi Il merlo indiano (ed.Aragno). Il merlo indiano è la storia di una giovane pittrice, intelligente e vulnerabile e del suo rapporto con un giornalista televisivo che è allo stesso tempo assessore. Con intensità psicologica e verve ironica, il romanzo propone le variazioni dei loro comportamenti. Lui goffo, mammone e invischiato in intrighi politici da codice penale. Lei che non si arrende a quella deriva esistenziale ma fatica a districarsi tra le menzogne dell'amante. La vicenda è ambientata a Sanremo, tra Casino e Festival. Il merlo indiano è quello di un amministratore. Il volatile commette il fatale errore di imitare colloqui telefonici riservati e viene eliminato.
Questo è il secondo libro dell'autrice. Il primo è Il mondo delle cose senza nome (ed.Fazi) nel quale ha narrato la sua esperienza con un figlio affetto da sordità. Con questo memoir ha vinto il premio Anima 2005 per la letteratura.