Prima la messa, poi l’ostensione per tutti i fedeli

Da oggi il corpo di padre Pio è esposto alla venerazione dei pellegrini a San Giovanni Rotondo. Alle 11 il cardinale José Saraiva Martins presiederà la solenne celebrazione dell’ostensione, a cui seguirà la venerazione prima del porporato, poi dei pellegrini. «Si attendono 15mila persone - ha detto Stefano Campanella, portavoce dei Frati cappuccini di San Giovanni Rotondo -. Sono già 9mila i posti in albergo prenotati. A questi vanno aggiunti i fedeli che arriveranno dalla mattina alla sera». Davanti al Santuario è stato allestito un maxi-schermo per seguire la celebrazione. Ci saranno anche i due miracolati che hanno consentito il processo di beatificazione e canonizzazione: Consiglia De Martino, di Salerno, guarita dopo aver subito la rottura traumatica del dotto linfatico e Matteo Pio (oggi un ragazzo di 13 anni), guarito dalla sindrome multiorgano da meningite fulminante.