Il messaggio Il Papa: «Ha difeso i valori umani ed evangelici»

In un messaggio inviato al Santo sinodo della Chiesa ortodossa russa, Papa Benedetto XVI ha espresso la sua «profonda commozione» per la «triste notizia» della morte di Alessio II, e ha ricordato l’impegno del patriarca per la ricostruzione della Chiesa russo dopo «la dura oppressione ideologica». «Ricordo - dice Benedetto XVI - anche la buona battaglia per la difesa dei valori umani ed evangelici che egli ha condotto in particolare nel continente europeo, auspicando che il suo impegno produca frutti di pace e di autentico progresso umano, sociale e spirituale». «Possa la memoria di questo servitore del Vangelo di Cristo essere sostegno per quanti ora sono nel dolore e di incoraggiamento a quanti ne raccoglieranno l’eredità»