«La metà di niente» Donne lasciate sole

Nella lettera pubblicata su Repubblica, Veronica Lario cita il romanzo d’esordio della scrittrice irlandese Catherine Dunne, «La metà di niente», domandandosi se debba considerarsi come la protagonista del romanzo. Che improvvisamente viene lasciata dal marito e dopo vent’anni di matrimonio si ritrova sola, senza soldi e con tre figli da mantenere. «Provo molta empatia per Veronica - ha dichiarato ieri la scrittrice -. Per lei e per i suoi figli. Ha fatto molto bene a rivendicare il rispetto che si deve a lei e ai suoi figli».