Metalmeccanici, proseguono i blocchi

Duemila tute blu hanno occupato
poco dopo le 9 l’autostrada A14 Bologna-Taranto, all’altezza del casello di Ancona nord. Disagi anche in Liguria e in Piemonte

Milano - Duemila tute blu hanno occupato poco dopo le 9 l’autostrada A14 Bologna-Taranto, all’altezza del casello di Ancona nord. Si sono già formate lunghe code di auto e tir. Scioperi spontanei sono in corso alla Fincantieri, alla Isa e ai cantieri Crn di Ancona, e negli stabilimenti di Jesi della Fiat-Cnh, Caterpillar e Maip Pieralisi, ma anche all’Elica di Fabriano, alla Best di Cerreto d’Esi e alla G&E di Portorecanati.

Campania Ancora blocchi stradali e manifestazioni a Napoli. Oggi i lavoratori della Magnaghi hanno interrotto il traffico nella zona di Gianturco e nella limitrofa via Argine lo hanno fatto gli opeari della Whirlpool. Un gruppo di operai della Fim Cantieri ha bloccato la Statale 167 sorrentina. Gravi i disagi per turisti e pendolari diretti a Napoli oppure in direzione Sorrento. La carreggiata, infatti, impedisce la circolazione in entrambe le direzioni.

Marche Dalle 9 un migliaio di lavoratori hanno bloccato il traffico sull’autostrada A14, all’altezza del casello di Ancona Nord. Partecipano dipendenti della cantieristica di Ancona, occupati alla Fincantieri, Isa e Crn oltre a persone che lavorano nelle jesine Fiat, Maip Pieralisi e Caterpillar. Un altro blocco si è svolto all’altezza del casello di Senigallia (An) dell’A14 come nelle zone della statale 76 adiacenti all’Elica di Fabriano (An) e alla Best di Cerreto d’Esi.

Lazio Sono state bloccate via di Portonaccio e via Tiburtina a Roma da 200 lavoratori e lavoratrici della Sirti. Manifestazione non prevista a via di Portonaccio, nella capitale. La circolazione dei bus delle linee 409, 440 e 545, in un primo momento deviata su percorsi alternativi, a quanto comunica Atac è tornata regolare.

Piemonte I lavoratori dell’Europa Metalli di Alessandria hanno organizzato un presidio sull’autostrada A7, mentre gli addetti della Mecof, sempre nell’alessandrino, stanno presidiando l’autostrada Genova-Voltri. Blocchi stradali anche nel cuneese da parte dei lavoratori della Graziano Trasmissioni, mentre nel torinese stanno scioperando i lavoratori della Sata di Valperga e della Fondalmec di Lombardore.

Genova Dalle ore 10 - riferisce Autostrade per l’Italia - si registrano disagi sulle autostrade attorno a Genova: in particolare, sono stati chiusi i tratti verso Genova tra Pegli ed Aeroporto e verso Savona, tra il bivio A7 / A12 e Aeroporto. Chiuso anche il casello di Voltri verso Genova. Alle 10.45 sono stati riaperti i tratti della A10 e della A7. Si registrano rallentamenti da Voltri sino a Genova ovest.

Emilia Romagna Sull’A14, in Emilia Romagna si segnalano code in uscita al casello di Imola e in prossimità di Cesena nord.

Bolzano Una manifestazione spontanea di metalmeccanici si è consluso a Bolzano con il blocco del casello autostradale di Bolzano sud. Coinvolti un centinaio di operai delle fabbriche di Bolzano, dall’Iveco alle Acciaierie, alla Speedline.

Milano Occupati i binari e la stazione ferroviaria di Vanzago, tra Rho e Canegrate (Milano). Il blocco è durato una trentina di minuti, a partire da circa le 10.30 lungo la linea ferroviaria Milano-Gallarate-Varese. La manifestazione si è conclusa.

Livorno Bloccata la strada d’ingresso a Piombino. Il concentramento dei metalmeccanici ha fermato la circolazione delle auto per oltre un’ ora. Poi la circolazione è ripresa a singhiozzo. In strada sono scesi circa quattrocento metalmeccanici delle aziende Lucchini-Severstal, Dalmine e dell’indotto, mentre i lavoratori di Arcelor-Magona osservano tre ore di sciopero a ogni fine turno. Due cortei sono partiti questa mattina alle ore 9 dalle due portinerie della Lucchini-Severstal e sono confluiti al Gagno.

Monfalcone Un migliaio di operai della Fincantieri e delle Officine Reggiane di Monfalcone sta manifestando per le principali vie della città.