Metano e Gpl ok per le città

Napoli guida la classifica delle città in cui si è registrato il maggior numero di trasformazioni di vetture a gas. Secondo le rielaborazioni di Consorzio Ecogas e Assogasliquidi/Federchimica, nei primi 9 mesi del 2009 ben il 58,39% delle trasformazioni a Gpl e il 38,60% di quelle a metano si è concentrato in 26 aree metropolitane. Occupano i primi cinque posti della classifica Napoli, Roma, Torino, Milano e Bologna per il Gpl; Bologna, Parma, Napoli, Perugia e Foggia per il metano. Gpl e metano risultano i migliori tra i carburanti fossili in relazione all’impatto ambientale. I risultati li premiano, visto il loro minor contributo ai gas serra.