Metrò, sulla rossa cellulari attivi in nove stazioni

Sono diventate nove le stazioni della linea 1 della metropolitana coperte dal servizio di telefonia mobile, inaugurato da Atm lo scorso novembre. Ora, partendo da Cordusio, si può parlare al cellulare, inviare sms e scambiare dati alla velocità Umts fino a Lotto - per chi viaggia in direzione Rho - e Wagner, per chi va verso Bisceglie. Atm spiega che il progetto prosegue in anticipo rispetto ai tempi previsti. Così, l’intera copertura della rossa, inizialmente prevista per l’estate, sarà completata entro la fine di maggio. Per le altre linee del metrò, invece, bisognerà aspettare fino al 2010.
Il servizio è particolarmente gradito dagli utenti della linea 1, sulla quale, nell’ora di punta, viaggiano ogni giorno circa 80mila persone. In questi giorni, poi, la rossa rappresenta anche la soluzione anti traffico per raggiungere il Salone del Mobile alla fiera di Rho-Pero.
Le stazioni Umts sono riconoscibili attraverso un adesivo che segnala la copertura del servizio di telefonia mobile. Il progetto è realizzato da Atm in collaborazione con Tim, Vodafone, 3 Italia e il partner tecnologico CommsCon.