Mette in fuga i rapinatori a colpi di karate

Ha affrontato a colpi di karate i rapinatori che erano riusciti a fare irruzione nell’appartamento del padre. Protagonista della vicenda è un uomo di 40 anni residente a Bottanuco, nel Bergamasco. È successo l’altra notte, i malviventi, un uomo e 2 ragazze, erano già riusciti a forzare la porta dell’appartamento dell’anziano, che vive con una badante. Alla vista dei rapinatori, la donna ha urlato. Le grida hanno attirato l’attenzione del figlio del pensionato 70enne, che abita al piano di sotto dello stesso stabile, che da solo è riuscito a mettere in fuga i tre malviventi. L’uomo, esperto di arti marziali, è riuscito a disarmare i malviventi, che si erano presentati con bastoni e cacciaviti, e a farli fuggire a mani vuote.