Mettere il bavaglio al premier non è certo par condicio

Così Berlusconi non è potuto andare in Tv perché Prodi ha rifiutato il confronto. È la par condicio, si dirà. Ma non è vero. Lo spirito della par condicio è quello di evitare che un candidato possa godere di una posizione «dominante» grazie alla dovizia dei suoi mezzi. Diverso è il caso di chi, non partecipando, impedisce l'altrui partecipazione: questo si chiama «veto», come tale esecrabile in qualsiasi regime democratico. Se poi un candidato è più telegenico, più spigliato, più convincente dell'altro, beh questa è anche e soprattutto opera di Madre Natura la quale, nella sua infinita saggezza, ci ha voluto tutti diversi e «impari».