Metzler, pneumatici da bagnato per gli scooter

da Copenaghen

Una presentazione on the road entusiasmante quella che Metzler ha organizzato per la stampa internazionale in occasione del lancio dell’ultimo prodotto: lo pneumatico Feelfree Wintec. Una nuova copertura studiata e realizzata per chi va in scooter in condizioni avverse: strade umide o bagnate e temperature rigide. L’itinerario del test permetteva una prova severa con la simulazione completa dell’uso quotidiano: strade scivolose con temperatura che spaziava in un range di 10/25°. Dalle strade trafficate di Copenaghen, attraverso il ponte di Malmö, una veloce autostrada, piacevoli e tortuose strade di campagna fino al circuito svedese di Knutstorp.
A fine giornata si è potuto costatare come il Feelfree Wintec sia davvero un prodotto rivoluzionario. A prima vista lo pneumatico si riconosce per il suo particolare disegno del battistrada, per le lamelle che offrono una migliore trazione in condizioni di bagnato e un’ottima sensazione di contatto nell’affrontare le curve. La struttura si caratterizza per una cintura d’acciaio a densità differenziata nel profilo con uno schema a tre zone A-B-A più fitta sulla spalla e meno al centro in grado di fornire una maggiore area di impronta.
Questa peculiarità, associata a una carcassa leggera, offre una notevole maneggevolezza e tenuta di strada alle alte velocità. Feelfree Wintec, grazie a un processo brevettato di un mix di mescole e l’aggiunta di tre differenti polimeri con differenti temperature di vetrificazione, è in grado di assicurare un buon grip anche a temperature abbondantemente sotto lo zero. Inoltre, Metzeler ha utilizzato la tecnologia «Cap & Base»: fibre rinforzanti sotto la mescola morbida con un perfetto bilanciamento di flessibilità e rigidità tra battistrada e struttura, che assicurano un trasferimento dello stress della strada dal battistrada alla carcassa, migliorando la stabilità. Questo nuovo prodotto è disponibile esclusivamente per scooter High performance come Yamaha T-Max, Suzuki Burgman 650 e Gilera Nexus.