Mezza maratona per due perle e un fuoriclasse

Ci sarà anche il campione olimpico Stefano Baldini alla mezza maratona che si terrà a febbraio sull' affascinante percorso Santa Margherita Ligure-Portofino per la quale sono previsti oltre mille partecipanti provenienti dall'Italia e dall'estero. Una mezza maratona che vuole diventare un appuntamento irrinunciabile per i podisti di tutta Italia e non solo.
La partecipazione del maratoneta è stata ufficializzata ieri mattina nella sala consiliare del Comune di Santa Margherita Ligure dove è stata appunto presentata la prima edizione della «Mezza Maratona Internazionale delle Due Perle» sul percorso Santa Margherita Ligure-Portofino.
La manifestazione, organizzata dai Comuni di Santa Margherita Ligure e Portofino e dalla Società Atletica Rapallo-Golfo Paradiso-Recco in collaborazione con l' associazione «A Coalinn-a» e dell' Hotel Regina Elena di Santa Margherita Ligure, si terrà domenica 12 febbraio 2006.
Ad illustrarne percorso e modalità erano presenti gli assessori di Santa Margherita Ligure e Portofino, Marco Arecco e Francesco Gaioni unitamente a Nicola Fenelli dell' Atletica Rapallo, Alfredo Bertollo e Giorgio Buonumore dell' associazione Coalinn-a, Giulio Ciana dell' Hotel Miramare.
Ma vediamo i dettagli della manifestazione. La corsa di 21,097 chilometri prenderà il via domenica 12 febbraio alle ore 9 da piazza Martiri della Libertà a Santa Margherita Ligure e si snoderà lungo la provinciale che porta a Portofino. L’arrivo coincide con la partenza. Due giri, con squarci da cartolina sul Golfo del Tigullio, che fanno sfilare i concorrenti sui rettilinei di Paraggi, una delle baie più belle del mondo, vicino alla Abbazia della Cervara, nel borgo di Portofino.
La «Mezza maratona» premierà le categorie Assoluti, Amatori, Master, Veterani e le diverse fasce d’età. Il giorno prima della gara si svolgerà una corsa rivolta ai bambini e ragazzi, da sei a tredici anni.