Mezza sinistra punta su Mignone

La Mignone ci riprova a Chiavari. E per il momento mette d’accordo un pezzetto della sinistra. Ulivo, Udeur, Movimento autonomo pensionati e lista civica «Mignone per Chiavari» hanno indicato quale candidato sindaco di Chiavari Maria Stella Mignone.
La nuova candidatura sostituisce quella di Andrea Sanguineti, appoggiato dal centrosinistra, che ha recentemente annunciato il suo abbandono per motivi di salute. La candidatura di Maria Stella Mignone non è stata per il momento condivisa da Rifondazione Comunista e dai Comunisti Italiani, mentre è in corso un confronto con l'Italia dei Valori per stabilire un eventuale accordo.
Una sinistra ancora divisa verso la sfida impossibile agli altri due candidati forti, Vittorio Agostino sempre più indipendente, e Giancarlo Pelizza, rappresentante della Casa delle Liberta.