«Mezzi pubblici, addio al monopolio Atm»

Ogni volta che alle fermate dei bus e dei tram i milanesi non vedono arrivare le vetture dell'Atm, perché sono in ritardo, oppure non riescono a salire sui mezzi, perché troppo affollati, ecco che si tocca con mano la bassa qualità del servizio.
E ogni volta che una società di servizio pubblico viene meno a questo suo compito s'incrina il rapporto di fiducia dei cittadini verso l'amministrazione comunale.
Domani Milano torna al pieno ritmo di lavoro e queste difficoltà diventeranno ancora più acute dopo il periodo festivo. È questa l'occasione per riflettere sul tema complessivo del sistema di mobilità e di trasporto pubblico sul vasto territorio milanese che sta subendo profonde trasformazioni anche per l'entrata in funzione di grandi e nuove infrastrutture come il passante ferroviario.(...)