«Mi preoccupano i medici che seguiranno la Manaudou...»

Laure Manaudou in Italia? «Per lavorare meno» e «per interessi economici»: sono due dei giudizi dell’ex coach della nuotatrice francese. «Non sopportavo più fisicamente i suoi allenamenti» ha detto Laure, ufficializzando la rottura con Philippe Lucas. Il tecnico degli ultimi 6 anni ha replicato con siluri d’addio alla Afp: «È per una questione di soldi che l’hanno voluta in Italia». E ancora: «Solo una cosa mi preoccupa ed è a livello medico. Ha l’aria pericolosa, visto chi la seguirà». E chi la seguirà? Un’équipe formata da quattro allenatori, da un esperto in biomeccanica, da un addetto alla preparazione fisica e da un medico (questi ultimi due saranno gli stessi che seguono i giocatori della Juventus). Chissà a chi si riferiva Lucas...