Miart, l'arte che piace: oltre 36mila visitatori

Chiusura positiva a fieramilanocity per la diciottesima edizione della fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea, diretta da Vincenzo de Bellis e organizzata da Fiera Milano: visitatori aumentati del 12%. Michele Perini: "Questa edizione ha dato prova di aver ritrovato la capacità di attrarre collezionisti italiani e internazionali di qualità"

Chiusura positiva a fieramilanocity per la diciottesima edizione di miart, la fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea, diretta da Vincenzo de Bellis e organizzata da Fiera Milano. "Abbiamo registrato 36.736 visitatori in tre giorni di apertura al pubblico, il 12% in più rispetto all’anno scorso" dice Michele Perini, presidente di Fiera Milano, che sottolinea: "Questa edizione ha dato prova di aver ritrovato la capacità di attrarre collezionisti italiani e internazionali di qualità".

Allestita nel padiglione 3 di fieramilanocity, miart ha presentato 140 gallerie, di cui 55 provenienti da 15 Paesi stranieri, suddivise in 4 sezioni – Established, Emergent, THENnow, Object - con 700 artisti internazionali, circa 3.000 opere esposte e 40 gallerie che hanno partecipano alla fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea per la prima volta. Tre sono stati inoltre i premi e fondi di acquisto assegnati da Fondazione Fiera Milano, con il Fondo Giampiero Cantoni, Premio Rotary Club Milano Brera per l’Arte Contemporanea e i Giovani Artisti con il Premio Emergent.

Numeroso e appassionato sia il pubblico dei visitatori che quello dei collezionisti e addetti ai lavori provenienti da tutto il mondo, che hanno affollato la fiera e le tante mostre aperte durante un fine settimana speciale nei musei e nella fondazioni d’arte milanesi. L'obiettivo di rendere la fiera snodo centrale e momento di raccolta e ricerca a Milano per il pubblico e gli appassionati di arte è stato raggiunto e costituisce da ora in poi un punto di riferimento qualificato e interdisciplinare. Miart 2013 ha affiancato alla proposta culturale, attraverso il programma dei miartalk con 25 relatori internazionali, la valenza commerciale dell’evento fiera, che ha registrato numerose vendite di opere presenti in tutte le sezioni.
Prossimo appuntamento con miart: dal 4 al 6 aprile 2014 a fieramilanocity